A- A A+
Iniziative di interesse per i Comuni

Amministrazione Trasparente

IL 23 OTTOBRE UNA RIUNIONE A ROMA PER CAPIRE COME FUNZIONA IL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA'

corpoeuropeosolidarietàPer i giovani dai 18 ai 30 anni esiste il programma Corpo Europeo di Solidarietà, che offre l’opportunità di impegnarsi in attività di Volontariato, Tirocinio e Lavoro nel proprio Paese o all'estero. Questo, grazie a progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa oppure con un Progetto di solidarietà da realizzare nel proprio territorio. Nello specifico si tratta di Progetti di solidarietà ed i progetti di volontariato. Le sue caratteristiche e il suo funzionamento saranno spiegate dall'Anci assieme all'Agenzia Giovani Nazionale, mercoledì 23 ottobre 2019 dalle ore 11 alle 14 a Roma presso la Sala conferenze della stessa ANCI, via dei Prefetti 46.

Che cos'è un progetto di solidarietà

Durante la riunione del 23 sarà spiegato ai Comuni come attivare meccanismi virtuosi e di partecipazione dei giovani sul territorio. E quindi come accedere ai fondi messi a disposizione per realizzare attività sul proprio territorio, con una serie di linee guide. L’agenzia illustrerà, attraverso i proprio esperti, le modalità di presentazione di progetti che rappresentano opportunità per i piccoli comuni mettendo anche in campo risorse sul tema dello spopolamento dei piccoli comuni.(vedi programma allegato).

Qui potete trovare tutte le info su Corpo Europeo di Solidarietà http://www.agenziagiovani.it/corpo-europeo-di-solidarieta/2290-partecipa

Al fine di procedere con un'organizzazione ottimale dei lavori, vi invitiamo a confermare la vostra partecipazioneindicando i nomi del Comune e dei referenti che parteciperanno all’incontro, inviando un’e-mail a bandiQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 21 ottobre 2019.

Per ogni ulteriore informazione o chiarimento si prega di contattare l’Ufficio Politiche Giovanili ANCI: 06/68009270-299-304.

20 OTTOBRE, SECONDA GIORNATA NAZIONALE PER LA PREVENZIONE SISMICA

giornataprevenzionesismicaIl 20 ottobre avrà luogo la seconda Giornata nazionale per la Prevenzione Sismica, promossa da Fondazione Inarcassa, Consiglio nazionale degli Ingegneri e Consiglio nazionale degli Architetti, Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, con il supporto scientifico del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici, del Dipartimento Protezione Civile, della Conferenza dei Rettori Università Italiane, della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica e di ENEA.

Gli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Padova hanno organizzato il punto informativo in Padova nel contesto istituzionale del sottoportico di Villa Camerini di via Altinate, sede del Museo Storico della 3^ Armata, dalle 9 alle 18.

 L’iniziativa è finalizzata a promuovere una cultura della sicurezza sismica ed un concreto miglioramento delle condizioni di sicurezza del patrimonio immobiliare del nostro Paese.
Lo scorso anno la Giornata ha visto l’organizzazione di oltre 500 Piazze della Prevenzione sismica su tutto il territorio italiano, oltre 7.000 Professionisti coinvolti nelle attività di sensibilizzazione, circa 90.000 abitazioni raggiunte con le visite tecniche ma soprattutto circa 500.000 Cittadini informati attraverso il materiale di comunicazione. Un impegno “corale” di istituzioni e Professionisti in un’iniziativa dall’elevato valore sociale, come testimonia la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica ricevuta in occasione della prima edizione.
Domenica 20 ottobre, saranno organizzati nelle principali città italiane, a cura degli Ordini territoriali degli Architetti e degli Ingegneri, centinaia di punti informativi, denominati Le Piazze della Prevenzione Sismica, con l’obiettivo di far conoscere alla collettività l’importanza della sicurezza sismica delle abitazioni.
Architetti a Ingegneri esperti in materia saranno a disposizione dei Cittadini per spiegare in modo chiaro il rischio sismico, le variabili che possono incidere sulla sicurezza di un edificio (modalità costruttive, area di costruzione, normativa esistente al momento della costruzione, etc.) e le agevolazioni finanziarie (Sisma Bonus e Eco Bonus) oggi a disposizione per migliorare la sicurezza della propria abitazione a spese quasi zero.
Le Piazze della Prevenzione Sismica saranno inoltre l’occasione per promuovere e far conoscere a cittadini e amministratori di condominio il programma di “prevenzione attiva” Diamoci una Scossa! che prevede per tutto il mese di novembre visite tecniche informative, da parte di Architetti e Ingegneri esperti in materia.
La sicurezza delle abitazioni è infatti un tema che riguarda non solo tutti noi in qualità di Cittadini ma anche gli enti pubblici che a vario titolo operano sul territorio.

 

Sul portale dell’evento www.giornataprevenzionesismica.it potrete trovare ogni informazione sull’iniziativa.

IL 20 NOVEMBRE MONUMENTI ILLUMINATI DI BLU A FAVORE DELL'INFANZIA

unicef

Comuni nel blu dipinto di blu a favore dell’infanzia. Il 20 novembre è in programma l’iniziativa “Go Blue”, promossa dall’Unicef per celebrare la Giornata dell’Infanzia e dell’Adolescenza. L’Anci Veneto invita le proprie municipalità a illuminare di blu un monumento simbolico del proprio territorio, perché siano garantiti i diritti di ogni bambino, bambina e adolescente. Peraltro quest’anno l’iniziativa cade in un anniversario importante: i 30 anni dell’approvazione, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (UNICEF GO BLUE_2019.pdf)UNICEF GO BLUE_2019.pdf 218 kB

Seminario “Codice di Prevenzione Incendi, aggiornamenti e prospettive” - Padova, 11 ottobre

codiceprevenzioneincendiIn allegato il programma del seminario “Codice di Prevenzione Incendi, aggiornamenti e prospettive” che si terrà il giorno Venerdì 11 ottobre 2019 dalle ore 14.30 alle ore 18.00 presso Sala Aria del centro Conferenze della CCIAA di Padova (P.zza G. Zanellato, 21 Padova).

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (vvf_evento11ottobrePADOVA_compressed.pdf)Locandina evento 11 ottobre Padova 129 kB

LA TUTELA DEL RISPARMIO PATRIMONIO SOCIALE - evento di ANLA Veneto del prossimo 11 ottobre a Vicenza

risparmiatoriDurante l'evento si farà il punto della situazione, in uno scenario anche europeo, sulla situazione dei risparmi per la popolazione veneta.
Si parte dall'autorevole riflessione sull'ambito dell'art. 47 della Costituzione per valutare i possibili percorsi per una tempestiva risposta all'attesa di quasi cinque anni, attesa tanto più grave tenuto conto che oltre i due terzi hanno oltre 65anni, e che ben 2500 risparmiatori sono nel frattempo deceduti.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (11 otobre Invito C.pdf)11 otobre Invito C.pdf 425 kB

ANCI VENETO

Presidente: Maria Rosa Pavanello
Direttore: Carlo Rapicavoli
Via M. Cesarotti n°17 - 35030 Selvazzano Dentro (PD) 
Tel. 0498979033 - Fax 0498984643
email: anciveneto@anciveneto.org 
pec: anciveneto@pec.it
CF: 80012110245
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

 

A tale proposito se  hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai domande sulla politica della privacy di questo sito ti preghiamo di contattarci via email attraverso l'apposito form nella pagina dei contatti

 

In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da www.anciveneto.org

A questo scopo si usano i cookie vale a dire dei file testuali per agevolare la navigazione dell'utente.
 

COOKIE LAW

   1) Che cosa sono i cookie?

I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.
 

   2) A cosa servono i cookie? 

I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.

 

   3) Cosa sono i cookie tecnici?

I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la fruizione del sito da parte dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.
 

   4) I cookie Analytics sono cookie tecnici? 

In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se "utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici." 
 

   5) Che cosa sono i cookie di profilazione?

Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.
 

   6) È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato.
 

   7) In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?

Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.
 

   8) In che modo deve essere realizzato il banner?

Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.
 

   9) Che indicazioni deve contenere il banner? 

Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.
 

   10) Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?

È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.
 

   11) Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?

No. Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli stessi requisiti. L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.

 

   12) Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?

Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.
 

   13) Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?

Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cokie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.
 

   14) Quando entrerà in vigore questa normativa?

Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.
 

COOKIE UTILIZZATI IN QUESTO SITO

File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browserInternet Service Provider (ISP)data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente e sono cookie tecnici.
 

COOKIE DI TERZE PARTI PRESENTI NEL SITO 

.....

TWITTER


Il nostro nuovo numero di #OpenAnci. Di cosa parliamo? Di Contabilità patrimoniale, di #Anci2019, di mobilità sost… https://t.co/nE08qw0QI0

RT @CorteContiPress: #scuola, per la Sezione Autonomie della #CorteConti gli enti locali possono coprire i costi del servizio di #trasporto
Follow ANCI on Twitter

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Anciveneto.
Iscriviti
Non saranno inviate email di spam.