A- A A+
Notizie

Amministrazione Trasparente

Notizie

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI n. 143 del 22 novembre 2017

Assegnazione e impegno delle risorse di cui alla DGR n. 1040 del 29 giugno 2016 "Fondo per le Politiche della Famiglia - Decreto Ministeriale del Dipartimento per le Politiche della Famiglia del 14 ottobre 2015. Programma attuativo regionale "Azioni a favore delle famiglie e delle responsabilità genitoriali."

Assegnazione di ulteriori risorse e proroga dei termini di rendicontazione dei progetti per completare le progettualità di cui al DDR n. 20 del 2 agosto 2016, con particolare riferimento all’integrazione nel contesto delle Alleanze per la famiglia di soluzioni innovative quali il potenziamento dell’azione informativa, le attività riconducibili al “Centro per la famiglia”, comprese le iniziative volte a favorire una maggiore armonizzazione fra i tempi di vita e di lavoro delle persone, nonché la capitalizzazione delle esperienze realizzate in modo da costruire un percorso che ne garantisca la continuità nel tempo.

https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDecreto.aspx?id=365023

UPI

Seminario Nazionale UPI a Treviso, il 19-20 marzo 2018 presso l'Auditorium della Provincia di Treviso in Via Cal di Breda 116.

 

Nelle due sessioni sono previsti, oltre a esponenti di UPI, ANCI, Università e Corte dei Conti, anche interventi di Segretari Provinciali, Direttori Generali, e Dirigenti del personale.

>> Trovate qui il programma completo delle due giornate di interventi.

 

Per la conferma della partecipazione e gli aspetti organizzativi:
Lorenza Biasi - Segreteria Upi Veneto
Tel. 0422-419845 0422-656718 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alessandra Di Giammarco - Segreteria Upi
Tel. 06-68403427 Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per la prenotazione alberghiera:
Chiara Perino - Segreteria Upi
Tel. 06-68403443 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

elezionipolitiche2018Venezia, 6 marzo 2018  –  "Faccio i complimenti ai parlamentari veneti eletti in questa tornata elettorale e auguro loro buon lavoro -così esordiscono la presidente di Anci Veneto, Maria Rosa Pavanello e i due vicepresidenti Elisa Venturini e Francesco Lunghi-. Poiché in molti hanno ricoperto il ruolo di sindaco o assessore comunale, sono certa che sapranno difendere le istanze dei Comuni e dei territori anche a Roma. Spero di costruire con loro un dialogo serio e costruttivo. L’obiettivo resta sempre uno: portare avanti le partite strategiche per i nostri Comuni”.

 
“L’Anci Veneto – spiegano Pavanello, Venturini e Lunghi- è infatti la casa di tutti i Comuni e si è sempre dimostrata un interlocutore affidabile per i rappresentanti del Governo e per i parlamentari. Per la nostra associazione contano solo le partite amministrative che portano risultati ai sindaci e alle comunità da questi amministrate. Questo, al di là dell’appartenenza e del colore politico, come ha confermato il nostro sì al referendum sull’autonomia. Siamo infatti un’associazione composta da amministratori locali, a contatto ogni giorno con problemi concreti, e non ci interessano sterili battaglie politiche che alla fine sono dannose per i cittadini.
 
I fronti attualmente aperti sono molteplici. Ma siamo certi che sapremo fare sinergia con i parlamentari e con il prossimo Governo per andare avanti”.

 

sindaci

"Indispensabili" sebbene "non eleggibili" a differenza dei presidenti di Regione, "in prima linea su tutti i temi caldi che muoveranno le preferenze degli elettori", spesso "accusati di colpe che non hanno". Sono alcuni degli elementi di un ritratto dei sindaci italiani tracciato sul Corriere della Sera dall'editorialista ed ex direttore Ferruccio de Bortoli. In un lungo articolo in cui de Bortoli riporta anche le voci di alcuni sindaci, dal presidente dell'associazione dei Comuni e sindaco di Bari, Antonio Decaro, alla sindaca di Torino, Chiara Appendino, dal sindaco di Catania, Enzo Bianco, al sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. "La voglia di fare - scrive de Bortoli - è in diversi casi frenata dalla paura di incorrere nell'abuso di ufficio per una firma di troppo. O di omissione per una di meno. Ma quando ci sono qualità personali, realismo e buonsenso, le soluzioni si trovano. Quelle che funzionano superano la prova della dura realtà del territorio, non risplendono nella stratosfera dei sogni e delle ideologie. Un bilancio è magro allo stesso modo per un sindaco di destra e per uno di sinistra. Non sono tutti uguali, per carità. Ma quando si impegnano mostrando capacità ed efficienza, non sono così diversi".

De Bortoli cita alcune esigenze, condivise a più riprese dai sindaci, da portare all'attenzione del governo centrale che verrà: sanzioni più efficaci per colpire comportamenti illeciti che destano allarme sociale, riforma della finanza locale, più equa distribuzione delle risorse, autoriforma dei Comuni, futuro delle Città metropolitane. "Facciamo proposte concrete - rileva Decaro -. Che cosa vogliamo fare della legge Delrio sulle 14 Città metropolitane? Tenerle così separate dal capoluogo non ha senso. Le Province, piaccia o no, sono rimaste in piedi, non si può fare finta di nulla". Aggiunge Appendino: "Chiunque governerà dopo il 4 marzo dovrà rivedere in profondità il rapporto con i Comuni. È vero che le buone soluzioni non hanno colore". Per Brugnaro, "un sindaco, quando ci sono gravi problemi, non può che essere filogovernativo". Chiude Bianco: "Il nostro è un messaggio di governabilità del Paese". Rileva de Bortoli in chiusura del suo articolo: "Sui temi reali che più toccano i cittadini le differenze tra eletti non sono così ampie. Il buon senso non è raro. E nemmeno quel 'coraggio della responsabilità' di cui parla Luciano Fontana nel suo libro 'Un Paese senza leader'".

Dal sito www.anci.it

 

ANCI VENETO

Presidente: Maria Rosa Pavanello
Direttore: Carlo Rapicavoli
Via M. Cesarotti n°17 - 35030 Selvazzano Dentro (PD) 
Tel. 0498979033 - Fax 0498984643
email: anciveneto@anciveneto.org 
pec: anciveneto@pec.it
CF: 80012110245

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

 

A tale proposito se  hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai domande sulla politica della privacy di questo sito ti preghiamo di contattarci via email attraverso l'apposito form nella pagina dei contatti

 

In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da www.ancisa.it. A questo scopo si usano i cookie vale a dire dei file testuali per agevolare la navigazione dell'utente.
 

COOKIE LAW

   1) Che cosa sono i cookie?

I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.
 

   2) A cosa servono i cookie? 

I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.

 

   3) Cosa sono i cookie tecnici?

I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la fruizione del sito da parte dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.
 

   4) I cookie Analytics sono cookie tecnici? 

In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se "utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici." 
 

   5) Che cosa sono i cookie di profilazione?

Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.
 

   6) È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato.
 

   7) In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?

Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.
 

   8) In che modo deve essere realizzato il banner?

Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.
 

   9) Che indicazioni deve contenere il banner? 

Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.
 

   10) Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?

È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.
 

   11) Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?

No. Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli stessi requisiti. L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.

 

   12) Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?

Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.
 

   13) Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?

Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cokie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.
 

   14) Quando entrerà in vigore questa normativa?

Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.
 

COOKIE UTILIZZATI IN QUESTO SITO

File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browserInternet Service Provider (ISP)data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente e sono cookie tecnici.
 

COOKIE DI TERZE PARTI PRESENTI NEL SITO 

.....

TWITTER


Un teatro popolare, una palestra, un ambulatorio: l'@ExOpgJesopazzo di Napoli è oggi uno spazio restituito alla cit… https://t.co/R0txvKz1V9

RT @AnciLiguria: #Euroflora 2018: che bella la nostra #Liguria dall’alto!!! 🌸🍃🌻 @comuni_anci @PierluigiVinai @buccipergenova @Euroflora201
Follow ANCI on Twitter

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Anciveneto.
Iscriviti
Non saranno inviate email di spam.